+84 - 913 55 2325 |

Email: sales@amotravel.com    |

English | Francais

Giglio: Fiore del aprile ad Hanoi

Il giglio ( noto anche come Lilium)  oppure Hoa Loa Kèn in vietnamita è considerato il fiore tipico del aprile per ogni cittadino di Hanoi.

Ad aprile quando i fiori sbocciano, i coltivatori iniziano a raccogliere ma conservano i bulbi da fiore. Loro sono scavati nel luglio per preparare la stagione prossima di fiore.

La maggior parte dei gigli si trovano in due villaggi di fiori ad Hanoi, ci sono Tay Tuu ( Tây Tựu) e Quang Ba ( Quảng Bá)

Le foto sono state scattare in giardino di signor Tuong, abita in villaggio di Tay Tuu

Ha detto che ” Possiamo raccogliere circa 1,000 fiori di giglio per notte e dopo aver dedotto i costi guadagno 70 – 80 milione di vietnamdong”

Dopo essere stato trasportato ai mercati all’ingrosso , gigli saranno stati comprati dai venditori ambulanti e stati portati nelle tutte strade ad Hanoi

Il classico giglio bianco significa purezza, candore e verginità. Lo stesso fiore ha anche altri significati che nascono dalla struttura di questo fiore, composto da uno stelo alto e molto dritto, capace di spezzarsi ma di non piegarsi. Quando una persona “ si spezza ma non si piega” si usa dire che è fiera ed orgogliosa.

Il giglio bianco significa purezza, candore , verginità e anche oroglio perché non solo il suo colore ma anche la sua struttura. Foto : eva.vn

Ogni stagione di giglio , le ragazze vietnamite non perdono l’opportunità di salvare i loro momenti più belli con il costume tradizionale Ao dai e un mazzo dei gigli bianchi è indispensabile

Anche la ragazzina non può resistere alla sua bellezza

Foto : vnexpress.net e baomoi.com

Sign up for the Amotravel Newsletter...
Copyright 2017 Amotravel. All rights reserved.