+84 - 913 55 2325 |

Email: sales@amotravel.com    |

English | Francais

Snorkeling a Phu Quoc: quali sono i posti migliori | Amotravel.it

Se sei un amante della natura e tante volte ti fai innamorato delle spiagge di sabbia dorata? Va a Phu Quoc, tuffa nel mare e osserva le colorate coralline! Lo snorkeling è facile ed è un’attività in cui le persone saranno offerto un boccaglio e gli occhiali da nuoto. Con questi articoli di supporto nuotiamo e guardiamo in basso verso l’acqua per vedere le barriere coralline sottostanti. È amata da molti turisti e molto adattata alle famiglie che stanno cercando di qualcosa nuova da sperimentare e di esplorare ed è considerato sia come una gita di una giornata sia semplicemente un’attività in spiaggia.

Come posso raggiungere Phu Quoc?

Cosa fare gratis a Phu Quoc?

Un paradiso sotto l’acqua
(Foto: lacasaphuquoc.com)

La cosa più bella di quella attività è che non ci sono limiti di età, non devi essere in forma o sportivo, anche se non sai nuotare puoi farlo indossando un giubbotto di salvataggio. Oltre a ciò, avrai l’opportunità di divertirti nell’acqua trasparente e fresca, ammirando l’ammirevole bellezza delle barriere coralline goderti l’aria fresca del bellissima foresta primordiale incontaminata.

Trovare un posto da fare lo snorkeling non è nemmeno difficile, non devi immergerti nelle acque profonde a chilometri dalla costa per vivere la vita sottomarina di Phu Quoc, dato che ci sono moltissimi punti per lo snorkeling vicino alla riva da scoprire. Tuttavia, se si desidera sperimentare lo snorkeling nelle isole An Thoi, allora è meglio che partecipi a un tour.

L’isola ha un sacco di posti per farti bagnare i piedi. A North Long Beach, Sao Beach e Ganh Dau Beach puoi trovare la varietà di vita sottomarina vicino alla riva. Se si desidera un po’ di privacy mentre si fa snorkeling, poi a Thom Village, nella parte nord orientale dell’isola, c’è una grande patch di corallo a soli 30 metri dalla riva. Ecco alcuni punti di snorkeling su Phu Quoc che abbiamo scoperto:

Turtle Island

Turtle Island, Phu Quoc
(Foto: Eva.vn)

Una delle isole più grande della costa nord-occidentale di Phu Quoc. Le acque circostanti sono perfette per lo snorkeling e le immersioni. Le acque poco profonde, spesso più profonde di 10 metri, creano l’ambiente perfetto per il corallo e la vita marina che dipende da loro per la sopravvivenza.
Oltre allo snorkeling e alle immersioni, molti visitatori hanno il tempo di godersi le spiagge sabbiose e macchiate di palme. Porta una fotocamera impermeabile e sei sicuro di catturare più di alcune belle foto.

Fingernails Island (Nord)

I turisti si rilassano nelle trasparenti acque dell’isola delle unghie!
(Foto: dulich.dantri.com.vn)

Ci sono due piccole isole su Phu Quoc chiamato Isola delle Unghie. L’isola di unghia situata nel nord è una posizione privilegiata per lo snorkeling e le immersioni. L’isola si trova a sud-ovest della spiaggia di Vung Bau. La piccola isola può essere raggiunta in canoa.

Mot Island (Thom Beach)

Se hai intenzione di andare a Bai Thom, considera una visita a Mot Island. Durante la bassa marea (e la maggior parte delle altre volte) si può camminare a Mot Island attraverso una parete rocciosa che collega l’isola a Phu Quoc. Mentre i ricci di mare preparano un ottimo spuntino, ne calpestare su uno può rovinare un pomeriggio altrimenti piacevole di snorkeling. Tenete d’occhio questi ragazzi e considerate di indossare calze scarpe per proteggere i vostri piedi.

Nonostante Bai Thom sia un po’ fuori mano, i deliziosi frutti di mare possono essere trovati in Hang Duong Quan o Cay Vong Nem Resort. Affitta un paio di scooter, afferra la tua attrezzatura per lo snorkeling e scopri uno dei veri tesori di Phu Quoc.

Spero che le informazioni di sopra ti saranno utili, spero che con queste informazioni avrai tante le esperienze memorabili a Phu Quoc.

Fonte: Isolaphuquoc.com

Sign up for the Amotravel Newsletter...
Copyright 2017 Amotravel. All rights reserved.
Inline
Inline