+84 - 913 55 2325 |

Email: sales@amotravel.com    |

English | Francais

[ Isola di Phu Quoc ] La sua storia: Un passo indietro nel tempo

Phu Quoc e l’uomo cinese – Mac Cuu

Phu Quoc è l’isola più grande del Vietnam con una storia estremamente interessante, collegata alla famiglia Mac nei primi giorni di bonifica su questa terra.

Nel 1671, un uomo cinese di nome Mac Cuu, che viveva a Lei Chau, nella provincia del Guangdong, Cina portò la sua famiglia, i suoi soldati e circa 400 persone a lasciare Fujian in mare Sud.

Dopo alcuni giorni in mare, hanno messo piede in una terra desolata nel Golfo della Thailandia. Questa terra appartiene al Regno di Chenla che a quel tempo era in tumulto.

Intorno al 1680, Mac Cuu stabilì villaggi e casinò vicino al Guangdong provincia. Le voci si sparsero, la gente di discendenza cinese da tutto il Golfo della Thailandia chiese di venire qui per stabilirsi, gradualmente la terra divenne un territorio prospero con un nuovo nome: Confine nazionale. Anche l’isola di Koh Tral, situata nel Golfo della Thailandia, ha cambiato il suo nome in Phu Quoc (terra ricca).

Nel 1724, Mac Cuu ha rivolto la terra al Signore Nguyen ed è stato promosso ad un ammiraglio. Da allora questa terra appartiene ai signori Nguyen e ha cambiato il suo nome in Long Ho dinh.

Nel 1735, Mac Cuu morì, suo figlio ha saltato al trono per governare. Il Long Ho dinh divenne la terra più ricca del Golfo di Thailandia in quel periodo.

Nel 1855, l’imperatore  confermò che Napoleone III di Francia confermasse che Phu Quoc apparteneva al Vietnam.

Come raggiungere Phu Quoc dalla Cambogia

Phu Quoc nella occupazione della Francia (1862-1963)

Dal 1862 Phu Quoc fu invasa dai francesi, un periodo della sua colonizzazione del Vietnam, e passò sotto l’amministrazione del Governatore di Cochinchine. Nel 1867, le autorità vietnamite di Phu Quoc promisero fedeltà alle truppe francesi dopo che i francesi conquistarono Ha Tien. I francesi stabilirono piantagioni di gomma e di cocco sull’isola. I francesi stabilirono anche una prigione sull’isola, la prigione Cay Dua.

La prigione di Cay Dua
La prigione di Cay Dua adesso è usata come un museo della storia di Phu Quoc (Foto: Internet)

Phu Quoc nella guerra con l’America (1964-1975)

Da quando gli americani presero il sopravvento, durante la guerra tra l’America e il Vietnam, loro presero la prigione di Cay Dua e la estesero per detenere oltre di 40.000 prigionieri politici. Molti dei prigionieri vietnamiti sono stati torturati qui. La guerra finì nel 1975, la prigione fu chiusa e in seguito riaperta come museo.

L’unico Phu Quoc

Un accordo stipulato nel 1982 tra il Vietnam e la Repubblica popolare di Cambogia (Kampuchea), ha apparentemente stabilito la disputa territoriale. Un altro trattato fu firmato nel 1985, affermando i vietnamiti .Il governo vietnamita ha grandi aspirazioni nello sviluppo dell’isola di Phu Quoc come prossima grande destinazione turistica asiatica. Hanno già costruito un aeroporto internazionale, pavimentato tutte le strade principali, e nel terzo trimestre del 2017 l’isola avrà numerosi resort a 5 stelle. Entro il 2030, il governo vietnamita si aspetta di avere 3 milioni di turisti per visitare l’isola ogni anno.

Vacanza di 6 giorni in Mekong delta e Phu Quoc

Vacanza a Ha Long e Phu Quoc 7 giorni

Phu Quoc oggi
Phu Quoc al giorno d’oggi
(Foto: Internet)

Oggi

Il governo vietnamita ha grandi aspirazioni nello sviluppo dell’isola di Phu Quoc come prossima grande destinazione turistica asiatica. Hanno già costruito un aeroporto internazionale, pavimentato tutte le strade principali, e nel terzo trimestre del 2017 l’isola avrà numerosi resort a 5 stelle. Entro il 2030, il governo vietnamita si aspetta di avere 3 milioni di turisti per visitare l’isola ogni anno.

Fonte: Isolaphuquoc.com

Parole chiavi sul Google: phu quoc vietnam, dao ngoc phu quoc

Sign up for the Amotravel Newsletter...
Copyright 2017 Amotravel. All rights reserved.
Inline
Inline